CAPISCO L’ITALIANO MA NON POSSO PARLARE | Imparare l'Italiano

Tempo di lettura: 10 min

work-2005640_1920.jpg

CAPISCO L’ITALIANO MA NON POSSO PARLARE

Maria chiede:

“Ciao Alberto, nei tuoi podcast dici che chi capisce la maggior parte di quello che dici ha un buon livello. Nel mio caso, riesco a capire il 90% di quello che dici MA quando devo parlare mi sento insicura, devo pensare prima di parlare e questo rende la comunicazione molto lenta “.

 
 

Corsi e Risorse: https://www.italianoautomatico.com/corsi

Videos in Italian with subtitles (Season 1): https://www.youtube.com/playlist?list...

Videos to learn Italian (Season 2): https://www.youtube.com/playlist?list...


COSA IMPARERAI OGGI:

  • 3 Semplici tecniche per parlare in italiano senza stress

  • L’importanza dell’ascolto

  • Come ascoltare una lingua in modo efficace

COME SBLOCCARE IL TUO ITALIANO

Oggi ti spiegherò delle semplici tecniche per iniziare a praticare il tuo italiano dopo tanto ascolto. Se anche tu come Maria ascolti tanto materiale in italiano MA ancora hai difficoltà ad esprimerti e parlare, ECCO QUI alcune tecniche che potrai applicare subito per sbloccare il tuo italiano e migliorare il tuo parlato.

La nostra testa è come un recipiente, ogni volta che ascoltiamo del materiale in lingua italiana aggiungiamo a questo recipiente delle informazioni, delle parole nuove, delle espressioni, dei modi di dire e più ascoltiamo più la nostra testa si riempie, iniziamo così a comprendere sempre più parole e a fare sempre meno fatica nel capire i nativi quando parlano.

CHI NON ASCOLTA si ritrova ad avere un recipiente vuoto, ha letto magari dei dialoghi noiosi su un testo di grammatica, ha imparato a memoria le coniugazioni verbali e delle espressioni ma non sa come vengono pronunciate perché non ha mai sentito un nativo usarle.

CHI, come te, ASCOLTA TANTO INPUT COMPRENSIBILE E INTERESSANTE si trova molto più avvantaggiato, ha un recipiente (una testa) pieno di informazioni, deve solo trovare delle semplici tecniche per sbloccarsi, per far uscire tutto quello che ha imparato e ascoltato. Deve seguire dei semplici step per prendere piano piano sempre più confidenza con la lingua e superare la paura di sbagliare.

ECCO QUI le tecniche che ho imparato negli anni per mettere finalmente in pratica tutto l’ascolto che ho fatto di una nuova lingua!

 
rawpixel-423663-unsplash.jpg
 

LE 3 SEMPLICI TECNICHE:

  1. PRATICARE DA SOLI

  2. ASCOLTARE GLI STESSI AUDIO

  3. PRATICARE CON AMICI

  1. PRATICARE DA SOLI

    Un metodo molto semplice che uso all’inizio, quando sto imparando una nuova lingua, è parlare con me stesso, nella mia testa o da solo ad alta voce, davanti allo specchio, in doccia o mentre cammino. Ogni momento in cui siete da soli e non c’è rischio che nessuno vi ascolti, potete iniziare a ripetere e dire delle espressioni, delle frasi che avete ascoltato recentemente o che avete nella vostra testa. Potete provare a raccontarvi la vostra giornata: cosa avete fatto, che persone avete incontrato, come vi sentite oggi e così via. In questo modo c’è zero stress, zero imbarazzo e zero paura di sbagliare! Inizierete così a mettere in pratica tutto l’ascolto che avete fatto e cominciare da soli a esprimervi formulando delle piccole frasi.

  2. ASCOLTARE GLI STESSI AUDIO

    Ascoltare gli stessi audio tantissime volte, aiuta molto, poiché comincerete ad usare naturalmente e automaticamente le espressioni di questi audio. Un errore che molte persone fanno è ascoltare una o poche volte lo stesso audio, questo ascolto è più passivo e molto meno efficace rispetto ad ascoltare tante volte lo stesso materiale. Se all’inizio vi risulta difficile provate a cercare file audio di breve durata (trovate molti dei miei podcast tra i 5-10 min) in modo da poterli ripetere più facilmente e se vi risulta noioso ascoltate 5/10 audio diversi e poi ripartite da capo, riascoltandoli dal primo e continuate così finché vi sentirete sicuri e riuscirete a comprendere una buona parte del contenuto.

  3. PRATICARE CON AMICI

Dopo aver applicato la tecnica numero 1 e 2 potete iniziare a parlare con amici. Vi consiglio di iniziare con amici perché sono persone che conoscete, quindi avrete meno stress e paura di sbagliare ma successivamente potrete provare a parlare con nativi, magari quando sarete in viaggio in Italia; sono sicuro che vi stupirete dei vostri progressi e del vostro livello di comprensione. Se avete pochi amici che parlano italiano potete sempre trovare studenti come voi che stanno imparando l’italiano con Italiano Automatico sulla pagina Instagram (@italianoautomatico) o Facebook (https://www.facebook.com/italianoautomatico/).

Per stimolarvi ad iniziare ad applicare subito una di queste tecniche vi invito ad inviarmi un VIDEO o un MESSAGGIO VOCALE su Instagram o Facebook nel quale mi dite il vostro nome, di dove siete e una cosa che vi piace fare, in questo modo inizierete a PARLARE e ATTIVARE il parlato.

ASPETTO I VOSTRI MESSAGGI!

Quindi non preoccupatevi se capite tanto MA non riuscite ancora a parlare come vorreste, poiché ci vuole tempo per assorbire bene la lingua e piano piano con la costanza, la pratica e le 3 tecniche sono sicuro che riuscirete a fare uscire tutto quello che avete nella testa.

 
pod+1.jpg
 

Podcast

Ascolta ogni LUNEDÌ un nuovo podcast con consigli su come migliorare il tuo italiano, storie della mia vita, racconti della nonna, parole, espressioni difficili italiane, usanze e caratteristiche di noi italiani.

Disponibile su Spotify, Apple Podcast, Android e Podomatic.

Un modo facile e naturale per arrivare a parlare l'italiano come dei veri italiani!

BUON ASCOLTO!!

 
Conquista l'italiano png.png
 

Conquista l’italiano

Parlo già un po' l'italiano e ora sono pronto a raggiungere nuove vette con questa lingua, un corso per imparare e capire davvero l’italiano. Contiene:

  • Arte (Firenze, Roma,…)

  • Cultura (i dialetti, le usanze italiane,…)

  • Tradizioni (la storia della pizza, differenze tra nord e sud,…)

  • Storie di successo di personaggi italiani (Leonardo DaVinci, Enzo Ferrari, Giulio Cesare,…)

Tutto all’interno di un solo corso!